Skip to content

Traslochi… come partire?

April 11, 2013

Stai per traslocare? Da dove partire?

La cosa più importante di un buon trasloco è trovare il modo di districarsi e pianificare in tutto e per tutto sulla carta.
Traslocare senza aiuti in alcuni casi potrebbe essere una alternativa, eppure, comprare solo scatole e imballaggi da adoperare nel corso dell’imballaggio dei mobili in alcune situazioni può esserci opportuno, per far si che i pacchi non riportino qualche sfregio qua e là.
Se cercate ulteriori informazioni sui traslochi: traslochi roma, trasloco internazionale

La prima azione da compiere è decidere se si preferisce un trasloco fatto da soli oppure se si vuole affidare la organizzazione del trasloco a una ditta specializzata.

si può anche preferire una soluzione migliore: comporre a casa le scatole da trasloco e chiamare la società di traslochi soltanto per smontare e assemblare i mobili e portare gli scatoloni.
Dunque è proficuo domandare un preventivo a alcune società di traslochi. Si trovano grandi aziende , filiali sparse per tutto il territorio e anche straniere, e si trovano minuscoli traslocatori, società a conduzione familiare che generalmente si occupano anche di liberare sotterranei e garage prendendo gran parte di quello che non interessa più per niente al compratore e facendo in questo modo calare parecchio il parcella.

deciso il metodo tramite il quale compiere il trasloco, è necessario scoprire cosa traslocare, attraverso una scelta tra averi da trasportare con sé e cosa rinunciare.
Ora è fattibile fare fase successiva: incartare le masserizie da traslocare. Una buona strategia per attenuare lo sfinimento che caratterizza questo progetto è farsi sostenere da qualche amico, elencando e preparando i pacchi con cervello e logica.
Mentre si fanno i pacchi con gli oggetti, si potrebbe distinguere ancora gli oggetti da buttare: questi oggetti non più utili si in alcuni casi potrebberocedere , regalare a chi ne ha necessità o se si è insicuri e non si riesce a trovare un luogo adatto si potrebbe affidarsi a un magazzino mobili.

dopo aver impacchettato tutto è una buona cosa cercare il miglior sistema di mettere le scatole (una buona idea sarebbe quella di disporre ogni scatolone nella stanza di pertinenza) in questo modo che il trasloco sia compiuto in tranquillità e precisione e si possa funzionare nel miglior modo al trasporto dele scatole.
Per concludere un trasloco ci vuole dunque criterio, ordine e spazio, differentemente si rischia un spossamento!
Mettendo su carta in tutto e per tutto si riesce a raggiungere delle belle soddisfazioni, anche ricorrendo a un azienda di traslochi solo per la parte riguardante il trasporto di scatole e oggetti, ottenendo per questo un trasloco conveniente.
Se no, in mancanza di spazio o se non si vuole soffrire problemi di nessun genere, è bene ricorrere a una società specializzata in trasporti e traslochi.

About these ads

From → Uncategorized

Leave a Comment

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Follow

Get every new post delivered to your Inbox.

%d bloggers like this: